fisio4lady

Fisioterapia per la Donna

Il nostro progetto di Fisioterapia per la Donna nasce dal semplice desiderio di porre, al centro della nostra pratica terapeutica quotidiana le problematiche e le esigenze legate al mondo femminile.

Spesso facciamo poca attenzione ad un elemento di fondamentale importanza: qualsiasi parte del nostro corpo può andare incontro all’insorgere di determinati disturbi e questi disturbi possono essere di diversa natura.

Noi di Fisio4you vogliamo dare la giusta attenzione a ogni donna! Con il nostro progetto di Fisioterapia per la Donna vogliamo prenderci cura di te e della tua salute e della tua bellezza sotto molteplici aspetti e durante ogni fase della tua vita, che sia la pubertà, il periodo della gravidanza, l’insorgere della menopausa o dell’età matura.

In relazione alle precedenti considerazioni abbiamo pensato di creare dei percorsi specifici per te, che non includano solamente le problematiche più conosciute come i classici “dolori alla schiena o al collo” provocati da protrusioni, ernie o contratture.

Con il nostro progetto di Fisioterapia per la Donna possiamo aiutarti a riscoprire e valorizzare il tuo pavimento pelvico (link all’articolo) e migliorare gli inestetismi come rughe o cellulite.
  • Disordine della postura globale
  • Cifosi
  • Lordosi
  • Contratture
  • Ernia discale
  • Protrusioni
  • Primari
  • Secondari

Pavimento pelvico

  • Prolasso genitale e uro-genitale
  • Rilassamento della muscolatura pelvica dopo il parto
  • Incontinenza urinaria e disturbi della minzione
  • Vescica ipoattiva o iperattiva
  • Ritenzione urinaria
  • Esiti di patologie neurologiche coinvolgenti l’apparato urinario
  • Cistiti recidivanti
  • Vulvo-vaginiti croniche
  • Dolore pelvico cronico
  • Dispareunia (dolore durante i rapporti sessuali)
  • Patologie uro-ginecologiche della donna anziana.
  • Da interventi chirurgia al seno
  • Parto cesareo

Andiamo a vedere insieme a quali tipi di problemi si collegano più comunemente i disturbi del Pavimento Pelvico:

  • Prolasso genitale e uro-genitale
  • Rilassamento della muscolatura pelvica dopo il parto
  • Incontinenza urinaria e disturbi della minzione
  • Vescica ipoattiva o iperattiva
  • Ritenzione urinaria
  • Esiti di patologie neurologiche che coinvolgono l’apparato urinario
  • Cistiti recidivanti
  • Vulvo-vaginiti croniche
  • Dolore pelvico cronico
  • Dispareunia (dolore durante i rapporti sessuali)
  • Patologie uro-ginecologiche della donna anziana

Non è semplice affrontare certi argomenti e prendere piena coscienza del problema. Noi mettiamo al tuo servizio tutta la nostra professionalità ed esperienza nel settore.

Per questi motivi le tue problematiche verranno trattate in un ambiente confortevole e, soprattutto, nel pieno rispetto della tua privacy e solo dopo un’attenta valutazione

Cosa ti aspetti dal nostro primo incontro?

Inizialmente effettueremo un colloquio durante il quale ci racconterai il tuo problema, come è iniziato, come si è evoluto, quali sono i sintomi e nel caso in cui ne avessi ci sottoporrai eventuali esami diagnostici precedentemente effettuati.

In un secondo momento, se non ti crea imbarazzo, passeremo ad una valutazione visiva e manuale della zona da trattare.

Per finire, raccolte tutte le informazioni utili, svilupperemo un programma terapeutico fatto su misura per te.

Ci porremo degli obiettivi da raggiungere a breve, medio e lungo termine e le sedute avranno una cadenza settimanale.

Torniamo a sottolineare che per noi sei importante sotto ogni punto di vista.

Per questo motivo ci siamo specializzati in quella che è sempre più conosciuta come FISIOESTETICA, una branca della Fisioterapia per la Donna che ha l’obiettivo di trattare e curare patologie alla base degli inestetismi.

Tale obiettivo è raggiungibile attraverso l’utilizzo combinato di apparecchi elettromedicali all’avanguardia (vedi Tecarterapia rimando alla pagina) e tecniche manuali specifiche (linfodrenaggio, terapia vascolare e massaggio connettivale).

Vediamo brevemente per quali inestetismi sono indicati i trattamenti appena descritti:

  • ritenzione idrica
  • adiposità localizzate
  • gambe stanche e dolenti
  • cicatrici (rimando alla pagina)
  • rughe (collo e viso)
  • doppio mento
  • lassità dei tessuti.
  • cellulite nei vari stadi (edematosa, fibrosa, sclerotica)
L’obiettivo pratico della Fisioestetica è quello di stimolare i processi fisiologici su ogni zona che andremo a trattare (collo, viso, gambe, addome, braccia) per restituire un equilibrio metabolico a quei tessuti che, con il passare del tempo, perdono la loro elasticità.

Un corpo che sta bene esprime, sia fuori che dentro, tutta la sua energia e bellezza. Ti aspettiamo!

Convenzionati

fisio4you convenzioni